marzo 2020

Abbuffate digitali? Con il marketing su misura il Digital Detox è assicurato

Strategia mobile
il digital detox grazie a NearIT

Attraverso strategie di marketing su misura i brand possono contribuire al Digital Detox, approcciando in maniera nuova i propri utenti, con una comunicazione che tenga conto dei loro interessi, delle loro abitudini e della loro posizione geografica.

Come per molti aspetti della vita, anche il mondo digital ha due facce: una è rappresentata dal fatto di essere parte di un intenso meccanismo sociale, l’altra dall’abuso di tutto ciò che è online. Oggi siamo costantemente connessi, pronti a ricevere informazioni, messaggi, promozioni, ma forse questa “giga abbuffata” non è proprio il meglio per noi.

E così dopo ogni sgarro occorre mettersi a dieta o, se preferite, osservare un periodo di (Digital) Detox.

il digital detox grazie a NearIT

Cos'è il Digital Detox

Letteralmente si tratta di un periodo di tempo da passare lontano da smartphone, tablet, PC, senza social media per rendere più sano il proprio rapporto con la tecnologia, ma ridurre il Digital Detox solo a questo sarebbe decisamente riduttivo.

Già, perché ogni problema che si deve affrontare deve rappresentare un’occasione per imparare e migliorarsi.

I numeri della dipendenza tecnologica

Per farlo partiamo da alcuni numeri legati all’abuso di tecnologia:

  • il 70% della popolazione, come prima azione della giornata, controlla lo smartphone,
  • mediamente ciascuno controlla lo schermo del proprio smartphone 2600 volte al giorno, oltre 5400 nei casi peggiori,
  • oltre la metà dei giovani tra i 18 e i 24 anni si alza in piena notte per controllare se ci sono notifiche, messaggi o chiamate,
  • la perdita di produttività giornaliera al lavoro è stimata nell’ordine del 40%,
  • gli errori durante il lavoro aumentano del 33%.

Il quadro è abbastanza chiaro? Probabilmente sì, ma non è il caso di farsi prendere dal panico, perché la soluzione c’è.
Non vi chiederemo di chiudere a chiave i vostri device e nemmeno di rinunciare a connettervi, anzi. La nostra cura è assolutamente tecnologica e si chiama marketing su misura.

il digital detox grazie a NearIT

La comunicazione "su misura" come antidoto

Non ne avete mai sentito parlare? Allora ve lo spieghiamo noi. Il Marketing su misura, così come il Precision e il Proximity Marketing, permette ai brand di approcciarsi in maniera nuova ai propri utenti, con una comunicazione che tiene conto dei loro interessi, delle loro abitudini e della loro posizione geografica. 

In questo modo l’utente/cliente non viene solo contattato, ma coinvolto in un’esperienza nuova e personale grazie a tecniche di profilazione che permettono all’azienda di conoscere informazioni basilari come età o sesso, fino ad altre più importanti come interessi, preferenze e abitudini.

Insomma, in altre parole, la comunicazione su misura consente di inviare i contenuti giusti, alle persone che hanno interesse a riceverle, nel posto giusto. Basta overload di informazioni. Comunicate al meglio, comunicate su misura.

Vuoi saperne di più sul Marketing di Precisione?

Contattaci per maggiori info


Accetto la vostra Privacy Policy.