Settembre 2017

Geotag: una ricetta più luoghi di applicazione

Piattaforma

Geotag uno strumento per le tue campagne

Cresce sempre di più l’esigenza, soprattutto da parte degli operatori del mondo retail e della grande distribuzione, di  poter snellire le operazioni di pianificazione delle campagne di marketing e comunicazione.

A questo scopo hanno lavorato i tecnici del team NearIT inserendo in piattaforma la funzione dei Geotag. Ogni area geofence, beacon o indoor può essere ora caratterizzata da più tag, ovvero delle etichette che, per esempio, identificano la funzionalità di un determinato luogo o che ne indicano delle caratteristiche comuni.

Grazie ai Geotag è quindi possibile creare ricette capaci di interagire contemporaneamente con luoghi differenti purché accomunati dagli stessi tag.

 

Per quali realtà potrebbe essere utile questa feature?

I geotag risultano essere fondamentali per rendere più veloce la pianificazione di una campagna, specialmente per quelle realtà che si trovano a dover gestire la stessa attività ma in molteplici luoghi geografici. E’ il caso per esempio delle catene di negozi, che si trovano dislocate in luoghi e città differenti.

Approfittando della funzione geotag è quindi possibile compilare una sola ricetta ma associarla ad aree geografiche diverse, purché queste, come detto, siano accomunate da almeno uno stesso tag. Si potrà quindi ottenere il massimo coinvolgimento evitando di dover compilare molte ricette e risparmiando quindi tempo e risorse.

La selezione dei tag avviene nel momento in cui si impostano le aree geografiche e non ci sono limiti di quantità, è possibile inserire tutti i tag che si desidera.

Da ricordare inoltre il meccanismo di ereditarietà che contraddistingue i geotag: se un beacon si trova in una certa area geofence ne eredita i tag.

Vuoi conoscere meglio i Geotag?

 

geotag feature

Contattaci per maggiori info


Accetto la vostra Privacy Policy.